Toponomastica – Assegnazione numeri civici

La legge prevede che ogni stabile o accesso sia contrassegnato da un numero civico.

Chi ne fosse sprovvisto per qualsiasi motivo, deve inoltrare la richiesta di assegnazione di numero civico utilizzando l’apposito modulo disponibile presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico o scaricabile in fondo alla pagina. La richiesta va inoltrata presso all’Ufficio Protocollo apponendo una marca da bollo di € 16,00. In caso di presentazione con modalita’ telematica, si invita a compilare anche il modulo ‘Pagamento dell’imposta di bollo’.

L’Ufficio Urbanistica, entro 30 giorni dalla presentazione della domanda, effettuando le verifiche del caso, assegna il numero civico e convoca il richiedente per la consegna dell’attestazione della numerazione assegnata.

La targa del numero deve essere realizzata secondo le prescrizioni del modello sottoriportato a cura del richiedente.

Costi

Diritti di Segreteria: Euro 12,00 da versare direttamente presso l’Ufficio Urbanistica al momento del ritiro dell’atto di assegnazione e una marca da bollo di € 16,00 da apporre sull’assegnazione al momento del ritiro.

 

Per Informazioni

tel 02/9278255 – fax n. 02/9278287

Orari di ricevimento pubblico:

lunedi dalle ore 15.00 alle ore 18.30

venerdì: dalle ore 8.30 alle ore 12.30

  • Documenti
Nome File Descrizione Dimensione
Modello-targa-numero-civico.pdf

185 KB
Domanda-per-ottenere-lapposizione-dei-numeri-civici.pdf

136 KB
Pagamento dell'imposta di bollo

71 KB