2′ Variante al Piano di Governo del Territorio PGT

Con delibera di Giunta Comunale n. 175 del 19 giugno 2019 è stato avviato il procedimento per la redazione della variante n. 2 agli atti del P.G.T. (Documento di Piano – Piano delle Regole – Piano dei Servizi) ai sensi dell’art.13 c.2 della L.R. 12/05 e s.m.i. , per consentire:

* l’ampliamento e/o la rinfunzionalizzazione di ambiti pubblici e/o di aree assoggettate alla cessione al Comune, anche ricomprese nel Plis est delle cave;

* l’individuazione delle aree degradate o dismesse ai sensi dell’art. 97 bis della L.R. n.12/2005;

* la ridefinizione di alcuni campi della modificazione non ancora attuati anche con la modifica dei parametri edilizi e urbanistici a fronte di una modica della destinazione d’uso principale quale uR.

Delibera di Giunta Comunale n. 175 del 19 giugno 2019

Con  atto n. 26 del 5 febbraio 2020 la Giunta comunale ha stralciato dalla variante n.2 al PGT la previsione dell’individuazione delle aree degradate o dismesse ai sensi del previgente art. 97 bis della L.R. n.12/2005.

Delibera di Giunta Comunale n. 26 del 5 febbraio 2020

 

In data 17 giugno 2020 si svolgera’ la presentazione della Variante;

AVVISO PUBBLICO CONSULTAZIONE PARTI SOCIALI ED ECONOMICHE DELLA VARIANTE N.2 AGLI ATTI DEL P.G.T. VIGENTE