Nuove date per il Referendum Costituzionale – 20 e 21 settembre 2020

Nuove date per le operazioni referendarie previste per lo scorso 29 marzo 2020 e rinviate a causa dell’emergenza sanitaria da coronavirus. Con il Decreto del Presidente della Repubblica del 17 luglio 2020, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 180 del 18 luglio 2020, la data del referendum confermativo popolare è stata fissata per i giorni:

domenica 20 e lunedì 21 settembre 2020

È il quarto referendum costituzionale nella storia della Repubblica Italiana e si terrà per approvare o respingere il testo di legge costituzionale che comporta la diminuizione del 36,5% del numero parlamentari in entrambe le Camere, passando i deputati da 630 a 400 e i senatori elettivi da 315 a 200.

Puoi trovare maggiori informazioni sul referendum sulla pagina dedicata.

 

Scadenze per cittadini italiani residenti all’estero

 

Iscritti AIRE

I cittadini italiani iscritti all’AIRE e nelle liste elettorali, possono votare per posta. In alternativa, è possibile scegliere di votare in Italia presso il proprio Comune di Iscrizione Elettorale, comunicando per iscritto la propria scelta (opzione) al Consolato entro il 28 luglio 2020.

Puoi trovare maggiori informazioni sulle modalità di voto pagina dedicata.

NON iscritti AIRE

I cittadini italiani non iscritti all’AIRE, residenti all’estero nel periodo previsto per la votazione e per un minimo di tre mesi, possono votare per posta. L’opzione di voto per corrispondenza deve essere inviata direttamente al comune di iscrizione nelle liste elettorali entro il 19 agosto 2020.

Puoi trovare maggiori informazioni sulle modalità di voto pagina dedicata.