Navigazione Internet

L’accesso al servizio Internet in Medi@teca è libero e gratuito per tutti gli iscritti maggiorenni.

L’ utente che accede al PC si deve registrare con numero di tessera della biblioteca e password. Vi è il tracciamento e la memorizzazione delle connessioni Internet e dei programmi utilizzati, un antivirus aggiornato residente su ogni macchina, backup di tutti i PC, cancellazione di tutti i dati salvati sul PC e dei percorsi di navigazione al riavvio del computer..

La durata del collegamento, che di diritto è di 90 minuti, è limitata solo dalla richiesta d’uso da parte di altri utenti e, naturalmente, dall’orario di chiusura della sezione. Durante la seconda ora di utilizzo il personale può chiedere di lasciare la postazione in caso di attese da parte di altri utenti.

Il personale è a disposizione per consulenze legate al reperimento e alla scelta dei siti utili alla ricerca delle informazioni richieste. Il personale non è tenuto, fatto salvo il corretto funzionamento delle macchine, a impartire ‘formazione’ e assistenza informatica agli utenti circa l’uso del computer in generale e dei programmi in particolare. Per questi aspetti è possibile avere delle lezioni personalizzate da parte dei volontari di ‘BiblioFly.

Le stampe in bianco e nero, possibili grazie ad una stampante laser collegata in rete a tutti i pc, costano € 0.10 l’una. Le stampe a colori € 0,25 l’una.

Presso la sala ragazzi Magolib(e)ro sono presenti 2 computer per la navigazione dei minori.

Gli utenti minorenni, per accedere al servizio, devono portare in biblioteca l’autorizzazione firmata da un genitore, o tutore legale, (vd. a fianco) con allegata una copia del documento d’identità dello stesso. L’autorizzazione toglie alla biblioteca ogni responsabilità per quanto riguarda l’uso di Internet dei minorenni.