Assegno di maternità e assegno nucleo familiare numeroso

Responsabile del procedimento e soggetto competente per adozione atto finale

Dirigente del Settore Servizi Sociali – Dott.ssa Maria Giustina Raciti

E-mail: giustina.raciti@comune.cernuscosulnaviglio.mi.it – Telefono: 02/92.78.291

 

Soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo

Segretario Generale – Dott.ssa Mariagiovanna Guglielmini

E-mail: mariagiovanna.guglielmini@comune.cernuscosulnaviglio.mi.it – Telefono: 02/92.78.230

 

ASSEGNO DI MATERNITA’

Cos’e’

L’assegno, erogato dai Comuni, è un sostegno economico per le madri che mettono al mondo dei figli.

E’ un beneficio economico concesso dal Comune ed erogato dall’INPS.

 

A chi si rivolge

Possono farne richiesta donne cittadine italiane o comunitarie o extracomunitarie purché in possesso del permesso di soggiorno valevole per due anni.

Il richiedente è tenuto a dichiarare di non essere beneficiario di trattamenti previdenziali di maternità a carico dell’INPS o di altro ente previdenziale.
Qualora l’indennità di maternità corrisposta dagli enti previdenziali risulti inferiore all’importo complessivo dell’assegno di maternità concesso dal Comune, il richiedente può richiedere la differenza tra l’indennità percepita e l’importo dell’assegno di maternità concesso dal Comune.

ASSEGNO NUCLEO FAMILIARE

Cos’e’

Si tratta di un intervento di sostegno per nuclei familiari con almeno tre figli minori, che dispongono di patrimoni e redditi limitati. E’ un beneficio economico concesso dal Comune ed erogato dall’INPS.

A chi si rivolge

Possono farne richiesta i genitori, italiani comunitari o soggiornanti di lungo periodo, residenti, e i cui familiari non aventi la cittadinanza di uno stato membro siano in possesso del permesso di soggiorno valevole per due anni, residenti nel territorio dello stato, nella cui famiglia anagrafica si trovino almeno tre figli minori. La concessione del beneficio è regolata dai limiti imposti dall’indicatore della situazione economica (ISE).