Autenticazione di copie di atti e documenti

Riferimenti del procedimento

Responsabile del procedimento

Responsabile di Servizio – Ufficiale d’Anagrafe delegato – Dott.ssa Maria Elena Taraboletti

E-mail: demografici@comune.cernuscosulnaviglio.mi.it – Telefono: 02/92.78.256-290-356

Soggetto competente per adozione atto finale

Responsabile di Servizio – Ufficiale d’Anagrafe delegato – Dott.ssa Maria Elena Taraboletti

E-mail: demografici@comune.cernuscosulnaviglio.mi.it – Telefono: 02/92.78.256-290-356

Soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo

Dirigente del Settore Economico-Finanziario – Dott.ssa Amelia Negroni

E-mail: amelia.negroni@comune.cernuscosulnaviglio.mi.it  – Telefono: 02/92.78.225

 

Descrizione Procedimento

L’autenticazione di copie di atti e documenti può essere effettuata dal pubblico ufficiale dal quale è stato emesso o presso il quale è depositato l’originale o al quale deve essere consegnato il documento nonché dal cancelliere, segretario comunale o altro funzionario incaricato dal sindaco. Naturalmente, resta ferma la competenza generale del notaio.

L’autenticazione della copia può anche essere fatta dal responsabile del procedimento o da qualsiasi altro dipendente competente a ricevere la documentazione, senza alcuna necessità dunque di rivolgersi a sportelli o funzionari diversi. In tali casi, la copia autenticata può essere utilizzata soltanto ai fini del procedimento amministrativo in corso.

Da ultimo, il recente Testo Unico n. 445/2000 sulla documentazione amministrativa ha introdotto la possibilità per l’interessato di dichiarare sotto la propria responsabilità che la copia di un atto o di un documento è conforme all’originale, nei seguenti casi:

  • copie di atti o documenti conservati o rilasciati da una pubblica amministrazione;
  • copie di titoli di studio o di servizio;
  • copie dei documenti fiscali che devono essere obbligatoriamente conservati dai privati.

La dichiarazione di conformità all’originale è esente da bollo, può anche essere redatta sul retro della copia stessa ed è sottoscritta in presenza del dipendente addetto oppure trasmessa unitamente a fotocopia non autenticata di un valido documento d’identità del sottoscrittore.

Come si fa

Se ci si vuole rivolgere ad un funzionario incaricato dal Sindaco, ci si può rivolgere allo Sportello Anagrafe, portando l’originale ed una fotocopia dello stesso.

Dopo aver esaminato il documento insieme alla sua copia, viene apposta la attestazione di conformità all’originale.

Costo

Euro 0,26 per diritti di segreteria, se in carta libera, per i casi di esenzione dal bollo previsti dalla legge.

Euro 16,00 se in bollo oltre a euro 0.52 per diritti di segreteria.

Normativa di riferimento

T.U. n. 445/2000

D.P.R. n. 642/1972

Tempistica

A vista.