La scena è servita – rassegna teatrale 2023

Otto spettacoli per adulti e ragazzi e quattro appuntamenti di teatro per piccolissimi

Prenderà il via il 28 gennaio 2023 “La scena è servita”, rassegna teatrale completamente gratuita organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con Pro Loco Cernusco sul Naviglio. 

Con la direzione artistica di Pasquale Pako Balzano, la kermesse propone otto spettacoli per adulti e ragazzi, a cui si affiancano quattro appuntamenti riservati ai più piccoli a cura della Ditta Gioco Fiaba.

Programma della rassegna (Casa delle Arti)

28 gennaio ore 21.00 – Casa delle Arti

ARMANDO – Lettere (R)esistenti

Con: ENRICO VEZZELLI
Regia: Enrico Messina
Drammaturgia: Domenico Ferrari, Rita Pelusio, Enrico Messina
Produzione: Armamaxa teatro
Tipologia di spettacolo: per il Giorno della Memoria
Indicato: Per un pubblico adulto e adolescenti

Il racconto della storia vera di Armando Vezzelli, maestro di scuola elementare e intellettuale che durante la guerra scelse di ribellarsi alla dittatura e di organizzare la Resistenza nella sua città, Genova, fatto per cui andò incontro all’arresto, alla deportazione e alla morte nel campo di sterminio di Mauthausen. La storia è raccontata grazie alle lettere scritte dal figlio Mario, appena 12 enne, al padre durante la Seconda Guerra Mondiale, nel 1944. Nel 2017, settantatre anni dopo, le ritrova il nipote Enrico conservate in una valigia. Leggendole un po’ alla volta, Enrico ricostruisce la sua storia: la storia della sua famiglia, la storia della sua città.


25 febbraio ore 21.00 – Casa delle Arti

TOPONOMASTICA

Con MARTA PISTOCCHI e PIERANGELO PRUGNOLI
Regia Rita Pelusio
Produzione Marta Pistocchi in collaborazione con PEM Habitat Teatrali
Tipologia: Teatro canzone
Indicato per tutti a partire dagli 8 anni di età

Se i topi sapessero parlare cosa direbbero delle nostre (e loro) città? E se sapessero cantare con che canzoni la racconterebbero? Da questa provocatoria domanda nasce Toponomastica, immaginifica conferenza di i topi che analizzano con pungente ironia le regole e gli stili di vita delle nostre città, e i vizi e le virtù degli umani che vi abitano.


5 marzo ore 16.30 – Casa delle Arti

CHE FANTACONFUSIONE!

Compagnia: L’Appetito vien Teatrando
Regia MARINA BARALDI
Tipologia: di spettacolo: Teatro bambini
Indicato: Per tutti i bambini

Il saggio folletto Zenzero, custode del Grande Libro delle Fiabe, si trova nei guai quando i personaggi di alcune fiabe, stanchi di stare ad aspettare che qualcuno legga ancora le loro storie, decidono di andare in altri libri in cerca di nuove avventure, generando così una gran confusione. Riuscirà il nostro saggio Zenzero a riportare l’ordine nel mondo delle fiabe? Lo spettacolo è pensato per sottolineare l’importanza e la bellezza della lettura; perfetto per bambini in età scolare e prescolare ma divertente anche per i genitori!


11 marzo ore 21.00 – Casa delle Arti

CABARAZZE – Il Cabaret delle Ragazze 

Condotto da SONJA COLLINI + Surprise – Con 8 attrici in scena
Produzione: Accademia del Comico
Tipologia di spettacolo: Stand-Up Commedy per la Giornata Internazionale per i Diritti delle Donne
Indicato: Per un pubblico adulto e adolescenti
Un progetto dell’Accademia del Comico.

Un luogo e un momento in cui unire – tutto al femminile – diverse artiste di varia provenienza e stile. Un momento in cui comicità, teatro umoristico, musica e canzone, testimonianze e interviste collaborino insieme per raccontare e raccontarsi, e per far nascere nuovi stimoli e collaborazioni tra artiste, sotto la chiave dell’ironia e dell’umorismo. Il progetto è idea di Sonja Collini, presidente della scuola, a cui si sono affiancate nella presentazione tutte le docenti e moltissime artiste comiche. Ogni serata propone allieve dell’Accademia, comiche di diversa provenienza sia geografica che di stile, ospiti speciali, interventi culturali -interviste, testimonianze, letture- e spazio anche ad altre arti come musica e canto. L’obiettivo non ha avuto finalità di lucro, ma di condivisione e proposta dell’espressione femminile. Finora si sono esibite più di cento comiche e speriamo se ne aggiungano molte altre.


1 aprile ore 21.00 – Casa delle Arti

CO.CA.SU.PA (Comici Calvi Sul Palco)

Condotto da CLAUDIO ZUCCA + Surprise
Con A.A.VV. con circa 10 attrici/attori in scena
Tipologia di spettacolo: Stand-Up Commedy – per raccolta fondi per EMERGENCY Milano Zona 8 / EMERGENCY Martesana
Indicato: Per un pubblico adulto e adolescenti

Una serata di riflessione (sotto i fari), di divertimento e senza peli… sul cranio! Dieci comici che vi faranno divertire, per raccogliere fondi a favore delle iniziative di EMERGENCY Milano Zona 8 e EMERGENCY Martesana
Al termine, la ormai celebre “asta pazza”. Tutto a dimostrare che si può fare del bene anche ridendo.


15 aprile ore 21.00 – Casa delle Arti

LA SUPERCASALINGA

Con: ROBERTA PAOLINI
Regia: Roberta Paolini
Tipologia: di spettacolo: Teatro Cmico
Indicato: Per un pubblico adulto e adolescenti

Può l’apparizione di un’orrenda macchia sconvolgere la vita di una persona? Sì, se questa persona è LA SUPERCASALINGA: lei, cresciuta seguendo gli opprimenti insegnamenti della madre, ha appreso ogni segreto in fatto di cura della casa, ordine e disciplina, condensando in sé millenni di sapienza casalinga. Nonostante i potenti mezzi e la grinta da vendere, LA SUPERCASALINGA dovrà attingere ad ogni sua risorsa per sconfiggere la macchia. La battaglia non si presenta facile perché non si tratta di una macchia qualunque ma la più difficile, ostinata e imbattibile fra tutte. Uno spettacolo comico che utilizza il teatro fisico, il clown e una buona di follia per trascinarvi dentro una classica avventura da supereroi con tanto di sigla, effetti speciali e colpi di scena.


13 maggio ore 21.00  – Casa delle Arti

ROSELLA

Di e con EGIDIA BRUNO
Tipologia di spettacolo: Monologo sull’immigrazione italiana negli anni del boom economico
Indicato: Per un pubblico adulto e adolescenti

Rosella è la storia di una ragazza di un paese del Sud Italia che si trasferisce a Milano negli anni del boom. Come milioni di persone è attratta dalle possibilità di lavoro, dal mito della grande città e, nel suo caso, anche dalla volontà di sottrarsi a una condizione femminile che si perpetua da secoli. In fondo parte perché partono tutti e ad attenderla ci sono parenti emigrati prima di lei. I periodici ritorni di Rosella al paese mettono in evidenza una continua contrapposizione tra Nord e Sud. E la sua storia personale si intreccia con la storia di una nazione, nel periodo che va dagli anni Sessanta agli inizi degli anni Novanta: piazza Fontana, la legge sul divorzio, il terremoto in Irpinia. Un’epoca in cui la nostra società è davvero cambiata.


27 maggio ore 21.00 – Casa delle Arti

APPUNTI G

Con: LUCIA VASINI / ALESSANDRA FAIELLA / LIVIA GROSSI / RITA PELUSIO
Tipologia spettacolo: Ironico e dissacrante sulla sessualità femminile
Indicato: Per un pubblico adulto

Un ironico e dissacrante spettacolo sulla sessualità. In scena tre note attrici comiche di generazioni differenti, Alessandra Faiella, Rita Pelusio, Lucia Vasini e la giornalista del Corriere della Sera, Livia Grossi. Quattro donne per uno spettacolo che tra monologhi e pezzi corali, un’irresistibile ricetta afrodisiaca e una pagina di cronaca, s’interroga su pregiudizi e luoghi comuni, un viaggio nell’universo sessuale femminile dove risate e informazione diventano la miscela esplosiva per riflettere su un tema dalle mille sfaccettature e implicazioni: dall’accettazione di sé ai ruoli imposti, dal poetico mito della “prima volta” alle sperimentazioni erotiche over 60, ma anche la nuova frontiera dei sex robots e dei chirurghi plastici, prostituzione e diritti negati.

Rassegna “piccolissimi” (Filanda)

Le avventure dello Scoiattolo Gillo

  • sabato 28 gennaio 2023 ore 11.00: La cucina dello Scoiattolo Gillo
  • sabato 4 febbraio 2023 ore 11.00: Lo Scoiattolo Gillo va al Parco
  • Sabato 11 febbraio 2023 ore 11.00: Lo Scoiattolo Gillo fa il bagnetto
  • Sabato 18 febbraio 2023 ore 11.00: Il Giardino dello Scoiattolo Gillo

Lo scoiattolo Gillo è un progetto speciale per i bambini dai 18 mesi ai 4 anni. Giocando attraverso l’uso dei sensi, l’interazione e il racconto alla maniera degli antichi cantastorie, i bambini accompagneranno l’animaletto e la sua affezionata tana alla scoperta della loro casa e delle piccole avventure che questa nasconde.

Ogni spettacolo porterà in scena un’avventura autonoma e conclusa e sarà completato da un momento di gioco guidato nel quale i piccoli spettatori interverranno con materiali commestibili e a “prova di assaggio” per realizzare alcuni degli elementi delle storie ascoltate.


SCARICA IL PIEGHEVOLE

 

 

Dettagli

Date:
sabato 25 febbraio 2023
Orario:
21:00

Indirizzo

Casa delle Arti, via De Gasperi 5