Plis Est delle Cave

Il Parco Est delle Cave è un parco locale di Interesse Sovracomunale ed è un’area importante per il sistema del verde nord-est milanese, sia per la sua ampiezza, sia per mantenere nel tempo la tutela del paesaggio; le aree sono interessate prevalentemente da insediamenti a destinazione agricola con una presenza di cave estrattive, nonché dà segni del reticolo minore (canali, fontanili) e del percorso del Naviglio della Martesana. I comuni aderenti al Parco Est delle Cave sono: Cernusco sul Naviglio (Comune Capofila), Brugherio, Carugate, Cologno Monzese e Vimodrone.

Il processo di riconoscimento del PLIS Est delle Cave ha origine con un protocollo d’Intesa del 25/07/2001 fino ad arrivare all’istituzione avvenuta con Delibera di Giunta della Provincia di Milano n. 509/2009 del 25/05/2009

Con deliberazione di Giunta Provinciale n. 337 del 25 novembre 2014 la Provincia di Milano ha riconosciuto l’ampliamento del Parco Locale di Interesse Sovracomunale Est delle Cave nel territorio del Comune di Cernusco sul Naviglio. L’ampliamento, di circa 236 ettari, porta le attuali dimensioni del Parco a circa 809,29 ettari.

Con Decreto del Sindaco Metropolitano n. 213/2017 del 27 luglio 2017, la Città Metropolitana di Milano ha riconosciuto l’ampliamento del Parco Locale di Interesse Sovracomunale Est delle Cave nel territorio del Comune di Cologno Monzese. L’ampliamento, di circa 11,34 ettari, porta le attuali dimensioni del Parco a circa 820,63 ettari.

Con decreto deliberativo presidenziale R.G n. 52 del 05 giugno 2018, la Provincia di Monza e della Brianza ha riconosciuto l’ampliamento del Parco Locale di Interesse Sovracomunale Est delle Cave nel territorio del Comune di Brugherio. L’ampliamento, di circa 22,57 ettari, porta le attuali dimensioni del Parco a circa 843,20 ettari.

Contatti

Direttore del Parco Arch. Marco Acquati

Responsabile P.O. Ing. Marzia Bongiorno

Personale Amministrativo Sofia Verni tel. 02 9278278

Si riceve solo su appuntamento.